Festivaletteratura 14 al delfino

mercoledì 23 luglio- ore 18

Luca Nicolini, presidente del Festivaletteratura, con Carla Bernini, Alessandro Della Casa e Salvatore Satta presentano ai lettori della Nuova Libreira il Delfino il programma del Festival di Mantova per l'edizione dei 18 anni.

Piersandro Pallavicini e Matteo Corradini condurranno l'incontro






ammazza un amico in libreria

martedì 22 luglio 2014 - ore 21

Lisa Gardner
  Toccata e fuga
    Marcos y Marcos


Ammazza un amico in libreria





TOCCATA E FUGA
un evento dedicato al nuovo thriller mozzafiato di LISA GARDNER, tradotto da Daniele Petruccioli.

Si legge, si ascolta, si resta con il fiato sospeso
e si concorre per ‘‘ammazzare chi si vuole.

Vuoi rendere immortale (in senso letterario) il marito, la mamma o il tuo capo?
Anche i lettori italiani possono partecipare al gioco internazionale lanciato dallautrice e candidare un nome per la vittima del suo prossimo thriller.

Come si svolge il concorso?
Dopo le letture e lincontro su Toccata e fuga, il pubblico è invitato a candidare la propria vittima leggendo una breve motivazione.
Si vota la motivazione migliore e si nomina così la vittima vincitrice della libreria.
La libreria candiderà direttamente all'autrice il prescelto che parteciperà alla selezione finale.

A fine mese Lisa Gardner sceglierà chi sarà il cadavere fortunato del suo nuovo bestseller.

Introducono Grisi&Sacco Booksdetective
Legge Elisa Califano



anch'io sono manolito 6 e 7 giugno

venerdì 6 e sabato 7 giugno 2014 - ore 17:30

Due pomeriggi
venerdì 6 e sabato 7 alle 17 e 30,
in libreria lettrici e lettori leggeranno un racconto di Manolito Quattrocchi.


Ogni voce, un racconto dal libro di Elvira Lindo. Tre racconti il pomeriggio di venerdì e tre il pomeriggio di sabato.

ingresso libero 

per ragazzi e chi ama la lettura ad alta voce
durata 30 min


la coscienza 5 giugno 2014

Martedì 5 giugno - ore 18


   Faustino Savoldi,
Mauro Ceroni,
Luca Vanzago
   La coscienza
Contributi per specialisti e non specialisti tra Neuroscienze, 
Filosofia e Neurologia
 aras edizioni






Dalla neurofisiologia alla neurofilosofia e viceversa. Questo libro propone una lettura appassionata e critica della sconfinata letteratura neuroscientifica e filosofica sulla coscienza, il mistero più grande delluniverso, a parte lesistenza delluniverso stesso. Il lettore viene così condotto alla scoperta delle grandi correnti di pensiero, dedicate al tema, nellultimo secolo. Lopera offre anche una sintesi, introvabile altrove, dellapporto dei principali neuroscienziati allo studio della coscienza. Emergono aspetti del fenomeno generalmente ignorati nei manuali dedicati allargomento, che spaziano dal problema di come è emersa la coscienza nellevoluzione umana, a cosa si intende per coscienza collettiva, che significato si deve attribuire alla confusione mentale così come la moderna Neurologia lha codificata, che rapporti intercorrono tra coscienza e alienazione, quale relazione si stabilisce tra coscienza e inconscio. Infine lultima parte del libro cerca di ricondurre a sintesi la messe di conoscenze e contributi della sterminata letteratura scientifica e filosofica specifica, sempre mantenendo una radicale apertura a tutti i possibili apporti e a tutte le posizioni presentate e argomentate.