istinto musicale

lunedì 28 maggio 2012, ore 21, al salone san pio del collegio ghislieri il musicologo franco fabbri presenta il libro l'istinto musicale di philip ball edito da dedalo.
In questo affascinante libro, Ball esplora i meccanismi che ci consentono di dare un senso alla musica e di emozionarci di fronte alla più semplice melodia come alla più elaborata composizione. In modo esauriente e documentato, l’autore avvicina il neofita e gli appassionati ai misteri di un’arte presente in tutte le culture, illuminandoci sull’incredibile lavoro che il nostro cervello compie per interpretare i messaggi sonori.  Ball conduce il lettore in un viaggio avvincente attraverso discipline che vanno dalla psicologia alla filosofia, dalla matematica alla neurologia e alla teoria musicale, di cui ripercorre l’evoluzione dai tempi di Pitagora ai nostri giorni. Ricco di esempi che spaziano da Bach a Jimi Hendrix, dal jazz al gamelan indonesiano e dalle filastrocche per bambini fino ai più arditi esperimenti dei compositori contemporanei.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento