dopo Ottobre piovono libri, a Novembre piovono Tanti Appuntamenti

Ottobre sta finendo: sabato 31 avremo la scuola di Ottoline, grazie alle amiche della casa editrice Il Castoro (chi non conosce l'efficienza di Paola Malgrati?), un appuntamento proposto ai ragazzi di 7 anni. I dettagli li ho riportati con un copia e incolla dall'articolo che LaStampa ha pubblicato ieri.

Stiamo inoltre preparandoci per Eric-Emanuel Schimit, che sarà a Pavia il 4 novembre.

Poi ci sarà Ziarati  e poi ancora Ammaniti e infine tanti altri appuntamenti.


Domani serà inizia la rassegna dedicata alla poesia: LA POESIA CHE SI FA. Quattro incontri con la poesia italiana. Inizia con Gabriele Frasca, presentato da Clelia Martignoni.in Aula Goldoniana alle 21.

Ottoline e la scuola Appuntamento in libreria

Ecco come la casa editrice Il Castoro invita i bambini a festeggiare Halloween, con la simpatia di Ottoline, libro di grande successo e che con il suo amico Munro ritorna con una nuova avventura:
Sabato 31 ottobre, FESTA DI HALLOWEEN CON OTTOLINE, FANTASMI BURLONI E MISTERIOSI SCRICCHIOLII...
Scopri il tuo talento speciale per “acchiappare la paura”! Dopo il grande successo dello scorso anno, Il Castoro invita di nuovo tutti i bambini a festeggiare il giorno di Halloween in libreria, anzi... in TANTE librerie di tante città diverse, in tutta Italia: da Torino a Milano, da Mestre a Genova, da Bologna a Roma, e ancora Bari e Taranto.
Uno stesso evento in tante città per festeggiare Halloween all'insegna del brivido, in compagnia di due personaggi davvero speciali: la piccola coraggiosa Ottoline e il suo fido e simpaticissimo amico peloso, Mr Munro, alle prese con un nuovo mistero da risolvere... L'occasione è l'uscita – dal 21 ottobre - del secondo volume di Chris Riddell, Ottoline va a scuola, un giallo con magnifiche illustrazioni, per piccoli lettori. Nella scuola di Ottoline... ci sono i fantasmi e spariscono gli oggetti! I due amici avranno bisogno di tutto l'aiuto e l'abilità del pubblico per risolvere questo mistero e per tenere a bada la paura!... Tra letture, giochi di abilità e prove manuali, nessuno potrà starsene tranquillo sulla sedia... Al termine, per tutti un poster e un simpatico omaggio di Ottoline e del suo fido Mr Munro. Età: dai 7 anni. Ingresso libero e gratuito.

Ed ecco di seguito l'elenco delle librerie che hanno raccolto il nostro invito e festeggeranno con OTTOLINE il giorno di Halloween!

Torino - LIBRERIA DEI RAGAZZI, via Stampatori, 21 - Tel. 011 54 7977
Mestre – IL LIBRO CON GLI STIVALI - Via Mestrina 45 - Tel. 041-0996929
Milano - LIBRERIA DEI RAGAZZI, via Tadino 53 - Tel. 02 29533555
Magenta (MI) - LIBRERIA IL SEGNALIBRO, via Roma 87/A – Tel. 0297290713
Monza - LIBRERIA DEI RAGAZZI, via Padre Reginaldo Giuliani 10 – Tel. 039 2307575
Seriate (BG) - LIBRERIA Spazio TERZOMONDO, via Italia 73 - Tel. 035 290250
Brescia - LIBRERIA COLIBRI’, via S. Bartolomeo 15/a – Tel. 030 394225
Cantù (CO) – LIBRERIA LIBUX, via Dante 8/A – Tel. 031.7073497
Pavia - LIBRERIA IL DELFINO, Piazza della Vittoria - Tel. 0382 539384
Vigevano (PV) - LIBRERIA IL CONVIVIO, Corso Garibaldi 23 - Tel. 038181833
Mantova – LIBRERIA NAUTILUS, Piazza Ottantesimo Fanteria 19 – Tel. 0376323406
Cesena – LIBRERIA COOP CESENA, c/o Centro Commerciale “Lungosavio”, via Jemolo, 110 – Tel. 0547 610441
Parma – LIBRERIA LIBRI E FORMICHE, Via Cairoli 13 - Tel. 0521/506668
Genova – L’ALBERO DELLE LETTERE, Via di Canneto il Lungo 38 r - Tel. 010-8696944
Macerata – LIBRERIA DEL MONTE, Via XXIV Maggio, 3 – Tel. 0733-231612
Bologna - LIBRERIA TRAME, via Goito 3/c - Tel. 051 233333
Roma - LIBRERIA SCUOLA E CULTURA, Via Ugo Ojetti, 173 - Tel. 06 82003410
Bisceglie (BA) - LIBRERIA OOMPA LOOMPA, via Cardinale Dell'Olio, 18 - Tel. 080 395-2592
Crispiano (TA) - LIBRERIA AMICOLIBRO, via Martina Franca 47 - Tel. 099 613019
Catania – LIBRERIA TEMPOLIBRO, Via S. Euplio, 20 – Tel. 095 2503193

L'Africa Di Zigomar

Secondo appuntamento de LA STANZA DELLE STORIE:
LETTURE ILLUSTRATE PER BAMBINI DAI 3 AI 5 ANNI.

Questa volta

A RUOTA LIBERA
porta i giovani lettori in giro per il mondo, seguendo Pippetto e Ginetta, la sua amica rondine: destinazione AFRICA! Chi conosce la strada?
Meno male...verrà con noi ZIGOMAR, il merlo che sa tutto. Lui saprà guidarci....si parte!!!!! ..... e si arriva in un paese pieno di animali strani....

Sarà questa l'Africa?

C'è solo un modo per scoprirlo...



Sabato 24 ottobre A Ruota libera vi aspetta alla Libreria IL DELFINO, alle ore 16.30.

ZeroTre



Sono arrivati in libreria i nuovi titoli della collana Zerotre: pensati, progettati e voluti da Emanuela Bussolati e Antonella Vincenzi, prodotti da Cosimo Paninin Editore.

Ieri sera Emanuela era a Vellezzo Bellini, per ottobre piovono libri, per parlare ai genitori di come il libro sia lo strumento ideale per gettare un ponte tra adulti e bambini.

Non eravamo in tanti, forse sarebbe meglio dire che eravamo pochi, però la bellezza dell'intervento di Emanuela non può essere misurata da quante persone hanno partecipato all'incontro.

E' stato piacevolissimo sentirla e capire le dinamiche che ispirano le scelte di un libro voluto e non solo venduto.

Ieri Emanuela Bussolati ha detto che siamo tornati a essere dei pionieri dell'editoria. E' una parola curiosa, alla quale sono molto legato e devo riconoscere che in questo momento è preziosa. Leggere è un'attività troppo importante per essere lasciata al mercato, ai trend, ai gadget. Leggere non ha un significato di suo. Non esiste che si legge perché è bello. Si legge perché il libro diventa uno strumento di conoscenza per il mondo che ci circonda. E, ora come ora, occorre sempre di più essere in grado di "leggere" il nostro mondo e accogliere le novità.


le fiabe e vellezzo


Sulla Provincia Pavese di Domenica 18 è apparso a pagina 14 il seguente articolo:
Anna Ghezzi mi ha intervistato, il laboratorio era con le seconde elementari, ma il pezzo, anche se tagliato dalla redazione, è un segnale: i genitori non raccontano le fiabe ai loro ragazzi.


«Cappuccetto rosso chi?» In pochi leggono le fiabe
 PAVIA. «Conoscete la storia di Cappuccetto Rosso?» chiede il libraio in prima elementare, aspettandosi il solito coro di sì. E invece no. Silenzio. Ci riprova: «La bella addormentata?». Ancora nulla, però tanti annuiscono timidamente e protestano: «Conosciamo Biancaneve e Pinocchio». Versione Disney, ovviamente.
 Che fine hanno fatto le storie? E cosa succede quando i bambini invece di sentirsi raccontare le fiabe dai genitori le guardano in tv? Guido Affini, del coordinamento delle librerie per ragazzi e libraio de “Il Delfino”, in queste settimane sta incontrando i ragazzi delle scuole di Vellezzo Bellini per l’iniziativa a “Ottobre piovono libri”. Venerdì sera ha presentato ai genitori nella scuola di Vellezzo un rapporto secondo il quale, a non leggere e raccontare storie, non ci perdono solo i bambini. Ma tutti. «I bambini a cui vengono lette le storie - spiega - imparano a leggere, scrivere e parlare prima di quelli a cui non vengono raccontate». Senza contare gli effetti sull’autostima: «Se si passa del tempo a leggere delle storie a un bambino, anche prima dei tre anni, si crea una base solida per un rapporto futuro. Il bambino sa di poter contare su qualcuno, si crea un bagaglio di autostima.». «Riccioli d’oro, i tre porcellini, Cappuccetto Rosso: sono le fiabe più facilmente comprensibili - continua Affini - quelle che generano aspettative che possono essere comprese anche dai bambini più piccoli, che fino ai due anni faticano a distinguere il prima, il durante e il dopo». Cosa comporta la “visione” delle fiabe, invece dell’ascolto? «Il racconto lascia aperte tutte le possibilità mentre le immagini sono confortevoli, veloci, di facile decifrazione ma non di facile decodificazione: si capisce la storia ma non si va oltre, la visione è passiva. Leggere e ascoltare, invece, richiedono uno sforzo di personificazione che stimola a metterci qualcosa in più, di nostro». (a.gh.)

In Biblioteca il 20, con Germana Paraboschi



Martedì 20 ottobre riprendiamo le presentazioni dei libri per ragazzi. Alla Biblitoeca dei Ragazzi Paternicò - Prini, a Pavia in via volta c\o l'Istituto musicale Vittadini, alle 17 e 30 Germana Paraboschi, libraia a Brescia alla Libreria Colibrì, illustra i libri selezionati dal COORDINAMENTO delle librerie per ragazzi, tra i titoli: Pipistrelli in biblioteca. L'incontro è aperto a tutti.

ZUPPA in libreria ARuotaLibera


Siamo tornate! Grazie agli amici della Libreria IL DELFINO, prosegue il nostro progetto di letture illustrate per bambini dai 3 ai 5 anni, LA STANZA DELLE STORIE.

Torniamo in questo autunno con storie abitate da personaggi poco consueti.
"Chi sta per arrivare"? E' la domanda di fondo delle letture che abbiamo scelto.

La prima si chiama UNA ZUPPA DI SASSO.

Siete curiosi?
Non ne avevamo dubbi...